sabato 12 agosto 2017

Estratto di Anguria, Carote e Pesche

Gli esperti dicono che per capire se un'anguria è buona bisogna bussare con il pugno e sentire il rumore che fa, se suona "di vuoto" è matura e zuccherina. Di solito funziona... di solito... Stavolta invece la mia anguria sapeva di poco, la parte buona e dolce era solo quella centrale, cosi tutto il resto, parte bianca compresa, è finito in questo succo, ricco di vitamina C, betacarotene e sali minerali.

INGREDIENTI:

1 grossa fetta di anguria (compresa la parte bianca)
2 pesche
2 carote
1/2 lime

PREPARAZIONE:

Togliete i semi più grossi dall'anguria,  i noccioli delle pesche e pelate il lime al vivo, togliendo anche la pellicina bianca. Spazzolate le carote e tagliate tutto a pezzi. Iniziate ad estrarre il succo delle carote e tenete la polpa da parte, potrete congelarla e usarla per altre ricette, come le polpette di carote e cannellini. Continuate inserendo il resto della frutta e mescolate bene per amalgamare i succhi. Servite fresco.

Sarebbe meglio consumare subito il succo ma se volete conservarlo per berlo nell'arco della giornata mettetelo in una bottiglia di vetro, avvitate bene il tappo e tenetelo in frigorifero. Col tempo cambierà leggermente colore per via dell'ossidazione ma sarà sempre buono e salutare.

2 commenti:

  1. Wow that was unusual. I just wrote an incredibly long comment but after I clicked submit my comment didn't show up.

    Grrrr... well I'm not writing all that over again. Anyway, just wanted to say fantastic blog!

    RispondiElimina
  2. Ne ho consumati tantissimi quest'estate, base anguria più qualsiasi altro frutto è super!

    RispondiElimina