mercoledì 10 ottobre 2018

Mezze maniche Pesto, Patate e Fagiolini

Sul mio balcone il basilico abbonda ancora e per l'ultimo taglio della stagione ho pensato di fare un pesto per un piatto speciale: la pasta al pesto alla ligure, con patate e fagiolini. Non so se sia merito del pesto fatto in casa (con tanti pinoli) o dei fagiolini freschissimi ma il sapore di questo piatto era davvero strepitoso. 
Vi lascio subito la ricetta!

INGREDIENTI:

320 gr di mezze maniche
200 gr di patate
160 gr di fagiolini

Per il pesto fatto in casa:

100 gr di foglie di basilico già lavate e asciugate
80 gr di grana grattugiato
70 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio
150 gr di olio evo
Sale

PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparare il pesto.
Mettere nel bicchiere del frullatore il basilico, i pinoli, l'aglio e metà dose di olio, frullare ed aggiungere il formaggio e l'olio rimanente. Regolare di sale, mescolare e tenere da parte.
Preparare la pasta.
Pelare le patate e tagliarle a cubetti di circa 1,5 cm.
In una pentola capiente fare bollire abbondante acqua salata e cuocere le patate per 8 minuti.
Nel frattempo spuntare i fagiolini e tagliarli a pezzi di circa 3 cm, aggiungerli alle patate e continuare la cottura per un paio di minuti. Unire le mezze maniche alle verdure e cuocere tutto insieme fino a portare a cottura la pasta.
Tenere da parte un mestolo di acqua di cottura e scolare la pasta. Condire tutto con il pesto, se risultasse troppo asciutto aggiungere un po' d'acqua di cottura e servire.

3 commenti:

  1. Con le patate raccolte da poco e i fagiolini è una ricetta saporita e di stagione!
    Ottimo piatto :)
    Buona settimana!
    Roby

    RispondiElimina
  2. Un intramontabile classico! Ottimo primo piatto!

    RispondiElimina
  3. Una pasta tanto semplice quanto Buona!

    RispondiElimina