domenica 21 settembre 2014

Uramaki Sushi


Gli uramaki in foto li ho fatti molto tempo fa e sono tra i miei preferiti: avocado con salmone crudo (mi raccomando congelatelo per almeno 48 ore prima di usarlo)  o avocado con gambero cotto all'interno e avocado esterno... ho l'acquolina al solo pensiero... Si possono fare con la polpa di granchio e maionese,  surimi e cetriolo, tonno e philadelphia come ripieno interno oppure salmone, tonno, branzino esterno, tutti gli abbinamenti sono possibili, usate la fantasia!


Ingredienti:

riso per sushi  ricetta qui
filetto di salmone crudo
gamberi bolliti
1 avocado maturo
alga nori


Preparazione:
Prendere un filetto di salmone e tagliarlo a strisce, fare lo stesso con l'avocado che deve essere maturo e morbido. Prendere un foglio di alga nori e tagliarlo a metà con le forbici. Per arrotolare il sushi serve una tovaglietta di bambù (meglio se ricoperta interamente di pellicola trasparente) adagiarci il mezzo foglio di alga nori e bagnandosi le mani in una soluzione di acqua e aceto mettere un pugno di riso sull'alga. Con la punta delle dita allargarlo fino a ricoprire tutto, spolverizzare con dei semi di sesamo e girare il tutto sottosopra. Mettere sull'alga il filetto di salmone e l'avocado ed arrotolare il tutto aiutandosi con la tovaglietta. Tagliare il rotolo in 8 pezzi.

Con lo stesso procedimento ho fatto questo uramaki con salmone e gamberetti all'interno e avocado tagliato sottile all'esterno.

2 commenti:

  1. Ma che brava! Sai che io invece non mi sono ancora mai cimentata nella preparazione del sushi? Devo rimediare quanto prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Fare il sushi è un po' laborioso le prime volte ma il risultato ripaga!

      Elimina