mercoledì 25 marzo 2015

Yogurt Dolce Fatto in Casa

Questo yogurt dolce è strepitoso!!!
Mi piace molto lo yogurt e qualche tempo fa mi è venuta voglia di farlo in casa. Ho letto varie ricette ed ho provato a farlo usando semplicemente un litro di latte e due cucchiai di yogurt. Il procedimento è semplicissimo ed è venuto buono e molto denso ma per i miei gusti era un po' troppo acido. Così mi sono messa alla ricerca di una preparazione zuccherata e ne ho trovata una sul blog Melazenzero che mi ha ispirato, ecco la mia interpretazione:


INGREDIENTI:

1 litro di latte fresco intero
3 cucchiai di yogurt intero non zuccherato
4 cucchiai di zucchero di canna

PREPARAZIONE:

In un pentolino portare ad ebollizione il latte e quando sale spegnere il fuoco ed aggiungere lo zucchero mescolando. Far raffreddare il latte mettendo il pentolino nel lavello pieno d'acqua, e misurare con un termometro da cucina la temperatura. Quando arriva a 40 gradi toglierlo dall'acqua ed aggiungere lo yogurt mescolando bene. Trasferire il tutto in un termos e chiudere bene il tappo. A questo punto il più è fatto, deve solo riposare per 8 ore e non deve essere spostato. Io lo metto nel forno (spento mi raccomando!) imposto il timer sul cellulare e non lo tocco fino allo scadere del tempo. Passate le 8 ore (se volete uno yogurt ancora più compatto aspettate altre due ore) aprire il termos e mettere lo yogurt nei contenitori, chiuderli e riporli in frigo. Dopo un paio d'ore il vostro yogurt è pronto per essere consumato.



Il mio è un HONEST BLOG!

Per questa preparazione ho preso spunto dal blog Melazenzero, qui trovate la sua ricetta.


7 commenti:

  1. Ciao Barbara! Io uso un vasetto intero di yogurt e latte pastorizzato, nella stessa yogurtiera che nomina Melazenzero, che avrà ormai 20 anni ma che funziona benissimo. Viene si un po' acidino ma credo sia normale per uno yogurt home made. Usare il latte fresco intero portato a ebollizione lo fa meno acido? O usare due soli cucchiai di yogurt anzichè un vasetto intero? Un bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Fico! Proverò a farlo per Enea.

    RispondiElimina
  3. Bravissima Barbara, lo faccio pure io in casa ed è tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  4. Amo anche io lo yogurt fatto in casa ma è vero che viene sempre un po' troppo acido. bella l'idea dello zucchero di canna. Da provare.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  5. Che buono!!! Peccato serva il termometro, che io al momento non ho... ma prima o poi me lo procurerò senza dubbio... Grazie per la ricetta, anche io preferisco lo yogurt dolce certe volte...

    Maira...

    RispondiElimina
  6. OTTIMO LO YOGURT PREPARATO IN CASA, A ME INVECE PIACE PIU' ACIDULO!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. Ciao Barbara, stavo valutando l'idea d fare lo yogurt in casa e con la tua ricetta è facilissima da fare. Mi manca solo il termometro ma non è un problema tanto dovevo comprarlo per fare anche altre cose.. Perché non partecipi alla Linky Party ricette fresh & light che sto facendo in collaborazione con Lisa? Mi farebbe piacere se postassi qualche tua ricetta :-D ciao:*

    RispondiElimina