mercoledì 6 maggio 2015

Katsudon, il piatto che conquista

Il katsudon è un piatto giapponese molto conosciuto, è una ciotola di riso con sopra una cotoletta ma quello che lo rende speciale è il gusto della "cremina" che fa da condimento. La prima volta che ho mangiato questo piatto il sushi non era ancora di moda e i ristoranti giapponesi erano pochissimi e cari, gestiti da veri giapponesi. Io e mio marito andavamo 3-4 volte l'anno in un ristorante piccolissimo a Monza e la proprietaria serviva ai tavoli vestita con un kimono. C'era un'atmosfera particolare che rendeva la cena molto originale. Purtroppo ora è stato preso in gestione da cinesi che fanno cucina giapponese e la qualità del cibo è notevolmente diminuita... Peccato.
Questo era il piatto preferito di mio marito, lo prendeva sempre ma ora negli altri ristoranti non lo troviamo più fatto così buono, quindi mi tocca cucinarlo a casa... Provatelo e non ne rimarrete delusi!

INGREDIENTI per 2 persone:


180 gr di riso


Per le cotolette:
2 fette di lonza di maiale
1/2 uovo
2 cucchiai d'acqua 
Farina
Sale
Pepe
Pangrattato
Olio per friggere

Per il condimento:
140 ml di acqua
1/2 cucchiaino di dashi in polvere ( o dado granulare)
3 cucchiai di salsa di soia
3 cucchiai di mirin
2 cucchiaini di zucchero
1/2 cipolla
2 uova
Erba cipollina

PREPARAZIONE:
Per preparare questo piatto sarebbe meglio cuocere il riso come si fa per il sushi (qui c'è il mio procedimento), se vogliamo semplificare le cose invece facciamo del semplice riso bollito, senza sale, perché sarà il condimento ad insaporire tutto.
Cuocere il riso nel modo preferito e tenerlo in caldo. In un piatto sbattere l'uovo con l'aggiunta dell'acqua. 
Incidere con un coltello le fette di carne sul grasso per evitare che in cottura si arriccino. Batterle leggermente, salare, pepare, passarle nella farina, nell'uovo e successivamente nel pangrattato. Far scaldare l'olio e friggere le cotolette fino alla doratura. Una volta cotte tagliarle a fette di 2 centimetri e metterle da parte.
Preparare ora la salsa per il katsudon.
In una padella unire la salsa di soia, il mirin, l'acqua, lo zucchero e il dashi (o brodo granulare).
Aggiungere la cipolla affettata, mettere il coperchio e cuocere a fuoco medio per 4 minuti dal bollore.
Aggiungere le fettine di carne e versarvi sopra l'uovo leggermente sbattuto.

Chiudere di nuovo con il coperchio e continuare la cottura per 1 minuto, finché l'uovo prende consistenza. Mettere il riso caldo in una ciotola, coprirlo con una cotoletta e il condimento di uovo e cipolle. Aggiungere dell'erba cipollina e servire subito.




2 commenti:

  1. Wow ho l'acquolina in bocca! Dalle foto sembra davvero invitante, grazie per la ricetta!

    Maira

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo piatto originalissimo e gustoso che non conoscevo.... da rifare!!!

    RispondiElimina