venerdì 3 febbraio 2017

Crema di Cannellini e Ricotta con Cicoria ripassata

Mio marito è ancora in Cile per lavoro ed io sto mangiando molte verdure in questo periodo, verdure invernali, che a lui proprio non piacciono. Tempo fa ho visto un piatto simile in tv, non ricordo neanche dove, e mi sono segnata grossomodo la ricetta per non dimenticarla perché ho subito pensato che fosse adatta a me. Ed ecco il momento giusto di provarla: un po' di cicoria avanzata dal cespo di puntarelle, fagioli già cotti e ricotta. Pochissimi ingredienti per un piatto gustoso e leggero. Vi lascio la ricetta, spero che vi piaccia.

INGREDIENTI per 2 persone:

230 gr di fagioli cannellini già lessati
100 gr di ricotta
Cicoria (le foglie esterne di un cespo di puntarelle)
1 spicchio d'aglio
Rosmarino
Olio evo
Sale
Pepe

PREPARAZIONE:

Lavate la cicoria e tagliate a metà le foglie più grandi, mettetele in una padella con un filo d'olio e una spicchio d'aglio. Salate e fate cuocere per un paio di minuti la cicoria che deve rimanere croccante e di un bel colore verde, ed eliminate l'aglio. Frullate i fagioli, qualche ago di rosmarino, un filo d'olio e la ricotta, aggiungete se fosse necessario un goccio d'acqua. Trasferite la crema in un pentolino e scaldatela leggermente. Suddividetela nei piatti, aggiungete la cicoria, pepate e servite tiepida.



Nessun commento:

Posta un commento