mercoledì 25 ottobre 2017

Crostata di verdure e Brie in guscio di Cous Cous senza glutine


Ho utilizzato il cous cous di mais e riso per preparare questa crostata senza glutine, piena di verdure colorate. L'idea mi è subito piaciuta, l'ho presa dalle crostatine di cous cous di Elena e l'ho modificata secondo le mie esigenze. Dovendo fare una crostata senza glutine ho optato per un cous cous di mais e riso ma potete usare quello che più vi piace. Questo è molto buono, ricorda il gusto della polenta.
Vi lascio la ricetta e spero he vi piaccia.

INGREDIENTI per il guscio:

225 gr di cous cous di mais e riso senza glutine
190 gr di acqua
3 albumi
60 gr di parmigiano grattugiato
Sale
Pepe
Olio per ungere lo stampo

Per il ripieno:

1 patata lessa schiacciata
1 foglia di bietola costa
1 cipollotto
1 piccola carota
1 piccola zucchina
1/2 radicchio
1/2 barbabietola
1/2 peperone
1/2 melanzana
Brie q.b.
Olio evo
Sale

PREPARAZIONE:

Portate l'acqua quasi a bollore, salatela e vestatela sopra al cous cous in una terrina. Coprite e lasciate riposare per 5 minuti. Sgranate il cous cous con una forchetta, aggiungete il formaggio e gli albumi, regolate di sale e pepe e mescolate. Rivestite il fondo di una teglia a cerniera con la carta forno e ungete d'olio i bordi. Mettete più di meta composto di cous cous sul fondo e schiacciatelo bene con il dorso di un cucchiaio. Formate i bordi con il resto del cous cous e infornate a 180 gradi per 30 minuti.
Per il ripieno tagliate a pezzettini tutte le verdure e cuocetele in una padella con un filo d'olio. Regolate di sale e portate quasi a cottura ma lasciandole al dente, aggiungendo un po' d'acqua se fosse necessario. Unite la patata schiacciata (io ci ho aggiunto 2 cucchiai di cous cous che era avanzato dal guscio) e mescolate.
Farcite la crostata con le verdure e rimettetela in forno per 10 minuti. Aggiungete le fettine di brie e cuocete per altri 5 minuti. Servite tiepida o a temperatura ambiente.



Con questa ricetta partecipo al contest “ The Free Food Lover ” organizzato da ‘’Shake Your Free Life’’ e ‘’Senza è buono’’.



Il mio blog è un Honest Blog:

Nessun commento:

Posta un commento