domenica 8 novembre 2015

Mini polpette di Tacchino e Zucchine

Ho pensato a questa ricetta per far mangiare a mio figlio un po di carne ed incredibilmente ce l'ho fatta! Non so se sia merito del sughetto di verdure o delle zucchine grattugiate nell'impasto ma gli sono piaciute tantissimo! Per renderle invitanti le ho fatte molto piccole, poco più grandi di una nocciola. 
INGREDIENTI:
350 gr di petto di tacchino (o carne macinata di tacchino)
1 piccola zucchina
1 uovo
1 bicchiere di latte
1 panino integrale raffermo
50 gr. di Parmigiano grattugiato
Prezzemolo tritato
250 gr di passata di pomodoro
1/2 carota
1/2 gambo di sedano
1/4 di cipolla
Olio evo
Sale


PREPARAZIONE:
Grattugiate la zucchina e strizzatela per fare uscire il liquido in eccesso. Tagliate il pane raffermo a cubetti e mettetelo in ammollo nel latte per circa 10 minuti. Preparate intanto le verdure per il sughetto: pulite e tagliate a pezzi molto piccoli la carota, la cipolla e il sedano, e fatele appassire in una grande padella a fuoco basso, con un filo d'olio.  Macinate il tacchino con il
tritacarne e mettetelo in una ciotola con l'uovo, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, il pane strizzato, il prezzemolo e la zucchina grattugiata.
Impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere la passata di pomodoro alle verdure e dare forma alle polpette con le mani. Non appena il sugo prende il bollore aggiungete le polpette e fatele cuocere per 10 minuti rigirandole un paio di volte nel sugo. Servite calde.


Se preferite potete fare delle polpette più grosse, aumentando di conseguenza il tempo di cottura.

Nessun commento:

Posta un commento